RATING: DBRS conferma l’Italia a BBB (high) con trend stabile. Ecco i prossimi appuntamenti

RATING: DBRS conferma l’Italia a BBB (high) con trend stabile. Ecco i prossimi appuntamenti

DBRS, l’agenzia di rating canadese, che si contraddistingue per le valutazioni favorevoli nei confronti del nostro paese ha mantenuto il giudizio BBB (high), che corrisponde a BBB+ per le agenzie principali, con un trend stabile, il cosiddetto outlook.

Alla base della valutazione c’è:

  • il progresso delle banche italiane nel miglioramento della qualità del credito (?, ndr)
  • l’impegno del governo italiano a una strategia fiscale più prudente (?, ndr)

Viene comunque sottolineata:

  • un’economia stagnante
  • un equilibrio politico complesso e instabile tra i due partiti al governo

DBRS considera positivamente la combinazione di spese minori promesse e maggiori entrate che dovrebbe comportare un disavanzo nominale del 2,0% del PIL rispetto al 2,4% previsto in precedenza quest’anno.
Ciò ha permesso di scongiurare l’apertura di una procedura per i disavanzi eccessivi e, in una certa misura, ha ripristinato la fiducia degli investitori, contribuendo a un calo dei rendimenti sovrani.

Le prospettive fiscali dal 2020 in poi rimangono impegnative. Tuttavia, secondo DBRS, il track record italiano dà un certo conforto al fatto che il governo eviterà un significativo deterioramento del deficit fiscale, riducendo la probabilità di una deviazione sostanziale e prolungata dalle regole del quadro fiscale dell’UE.

Senza dubbio un giudizio generoso, oggettivamente non potevamo sperare di meglio, ora la palla passa a Scope ratings, anch’essa benevola verso l’Italia (si veda grafico sopra), e Fitch, con un outlook negativo, che dovranno esprimersi nella prima decade di agosto.

Nella tabella di seguito i prossimi appuntamenti.

Vedi tutte le stime Mazziero Research aggiornate Cliccando qui

Leggi anche il 34° Osservatorio sui dati economici italiani che può essere scaricato gratuitamente Cliccando qui

 

SEI UN’AZIENDA, CONSULENTE O ORGANIZZI EVENTI?

Porta un esperto di economia alla tua Convention.

Gli analisti della Mazziero Research possono contribuire al successo del tuo evento portando la loro esperienza sull’economia italiana e globale e sui mercati finanziari.
Contattaci subito qui

 

 

LA CRISI ECONOMICA E IL MACIGNO DEL DEBITO.

Per quale motivo dopo dieci anni di crisi l’Italia stenta a risollevarsi? Ma soprattutto cosa ci attende per il futuro? L’opzione Italexit può essere una soluzione? Le risposte in questo libro

Acquistalo subito con lo sconto clicca qui

 

 

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research, socio Ordinario Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica), consulente finanziario autonomo iscritto all’albo OCF, responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting. Autore di numerosi libri, fra cui “Guida all’analisi tecnica”, “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.