Nuovo #BTP a 20 anni: chi ha comprato e da dove

Nuovo #BTP a 20 anni: chi ha comprato e da dove

Il Dipartimento del Tesoro ha concluso con successo l’emissione di un BTP a 20 anni per 7 miliardi, a fronte di una domanda di 27 miliardi, con scadenza 1 settembre 2043 e rendimento nominale del 4,45% annuo (Link al Comunicato Stampa del Ministero dell’Economia e delle Finanze).

Il collocamento tramite sindacato ha coinvolto 160 investitori specialisti così ripartiti:

 

 

La distribuzione geografica degli acquirenti è:

 

 

 

Commento conclusivo a cura Mazziero Research

Al momento i titoli di Stato italiani conservano una buona appetibilità in termini di rendimento correlato al rischio, il che conferma – per il momento – una buona sostenibilità del debito anche in una condizione di limitato sostegno da parte della BCE. 

 

 

PORTA UN ESPERTO DI ECONOMIA NELLA CONVENTION DELLA TUA AZIENDA

Gli analisti della Mazziero Research possono contribuire al successo del tuo evento portando la loro esperienza sull’economia italiana e globale e sui mercati finanziari.
Contattaci subito qui

 

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research e socio Ordinario Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica). Autore di numerosi libri, fra cui “Guida all’analisi tecnica”, “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.