L’economia italiana nel 3° trimestre 2016

L’economia italiana nel 3° trimestre 2016

Migliora la crescita, ma il debito salirà
(Link immediato all’Osservatorio Italia 3 trim 2016: Pil, debito & Co. – attendere il caricamento)

Sale dello 0,3% il PIL nel terzo trimestre, dopo il precedente piatto, e grazie alla revisione del primo trimestre (0,4%) quest’anno si potrebbe centrare l’obiettivo di crescita dello 0,8%.
Segnali positivi dal rapporto fra entrate e uscite, dalla produzione industriale e dall’occupazione, male la disoccupazione giovanile che resta oltre il 37%.
Sorvegliato speciale il debito pubblico, dopo due mesi di contrazione, a 2.213 miliardi, tornerà a salire dal mese prossimo a 2.224 miliardi, prima del forte calo di fine anno che lo porterà tra 2.182 e 2.191 miliardi.
In questo Osservatorio – commenta Maurizio Mazziero – abbiamo dedicato ampio spazio ai riquadri di approfondimento come una misura diversa del debito, il rendimento dei BOT e i rischi del BTP a 50 anni; focus anche sulle risorse per la ricostruzione post-terremoto e i vincoli di natura monetaria.

Stime debito pubblico sino a dicembre 2016
Debito pubblico a ottobre 2016: 2.224 miliardi (in aumento)
Intervallo confidenza al 95%: compreso tra 2.221 e 2.227 miliardi
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 dicembre 2016

Debito pubblico a fine 2016: compreso tra 2.182 e 2.191 miliardi
Intervallo confidenza al 95%
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 febbraio 2017 

Stima spesa per interessi a fine 2016
Spesa per interessi a settembre 2016: 55,3 miliardi di euro.
Stime spesa per interessi a fine 2016: 68,7 miliardi di euro. 

In questo numero:
Debito pubblico e spesa per interessi, le stime sino a dicembre 2016.
Quanti sono 2.213 miliardi?
L’insostenibile leggerezza del debito implicito.
BTP a 50 anni: un rischio non percepito dal risparmiatore.
Quanto rende investire in BOT.
Quantitative Easing, a che punto siamo con gli acquisti.
Indice di Fiducia sugli Investimenti in Innovazione Tecnologica.
L’economia non osservata.
La pressione fiscale.
Una cintura, una via.
Risorse e ricostruzione.

E’ possibile scaricare il XXIV Osservatorio sui dati economici italiani al 1 trimestre 2016 al link:
Italia 3 trim 2016: Pil, debito & Co. 
(attendere il caricamento)

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research, socio Ordinario Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica), consulente finanziario autonomo iscritto all’albo OCF, responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting. Autore di numerosi libri, fra cui “Guida all’analisi tecnica”, “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.