Rating Italia: il 23 sera a mercati chiusi il responso di S&P – Cosa ci dobbiamo aspettare?

Rating Italia: il 23 sera a mercati chiusi il responso di S&P – Cosa ci dobbiamo aspettare?

Domani sera, venerdì 23 aprile, a mercati chiusi Standard & Poor’s darà il suo responso sulla salute dei conti italiani.

Il debito pubblico è fortemente in aumento, ma gli acquisti della banca centrale tengono sotto controllo i rendimenti sui titoli di Stato e le maggiori emissioni non gravano di fatto sul mercato.

Standard & Poor’s valuta l’Italia BBB con outlook stabile; un gradino sopra i Junk Bond (Bond spazzatura) e la valutazione è già più favorevole rispetto a Moody’s e Fitch.

Standard & Poor’s avrebbe margine sia per portare l’outlook in negativo, proprio per il forte aumento del debito, sia a sorpresa per  portarlo in positivo, indicando benefici dall’affidabilità del Governo guidato da Mario Draghi e dalla imminente presentazione del Piano di di ripresa e resilienza (PNRR) a Bruxelles.

Al momento da parte nostra non ci aspettiamo variazioni.

Di seguito il calendario delle valutazioni nel 2021.

 

 

 

 

PORTA UN ESPERTO DI ECONOMIA NELLA CONVENTION DELLA TUA AZIENDA

Gli analisti della Mazziero Research possono contribuire al successo del tuo evento portando la loro esperienza sull’economia italiana e globale e sui mercati finanziari.
Contattaci subito qui

 

 

 

libro Investire in Materie Prime

INVESTIRE IN MATERIE PRIME

Tutto, ma proprio tutto quello che occorre sapere per investire in materie prime. La Guida completa frutto dell’esperienza ventennale di Maurizio Mazziero sui mercati delle commodity.

Acquistalo subito con lo sconto, clicca qui

 

 

 

 

Tags:
,
Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research e socio Ordinario Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica). Autore di numerosi libri, fra cui “Guida all’analisi tecnica”, “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.