#Grano invernale: le semine negli Stati Uniti – Nuovo Report Agricoltura (servizio in abbonamento)

#Grano invernale: le semine negli Stati Uniti – Nuovo Report Agricoltura (servizio in abbonamento)


Qui a fianco possiamo vedere la prima pagina del Report Agricoltura di gennaio con il sommario.

 

L’immagine sopra mostra l’andamento delle semine del grano invernale negli Stati Uniti che abbiamo così commentato nel Report:

Dall’Usda riceviamo le prime statistiche sulla nuova stagione del grano invernale negli Stati Uniti.

Il grafico mostra come l’area seminata sia quasi pari a 15 milioni di ettari con un aumento dell’11,1% rispetto ai 13,5 milioni di un anno fa.

Ne consegue che si avrà un forte aumento di produzione del grano invernale nella stagione corrente con implicazioni ribassiste nei prezzi.

Naturalmente siamo alle rilevazioni iniziali che dovranno essere confermate nei mesi a venire.

 

 

Nel Report Agricoltura di gennaio grafici e analisi aggiornati su un’ampia serie di agricoli con grafici di domanda e offerta mondiale, statunitense ed europea.

 

Nel Report Agricoltura oltre 50 pagine di analisi sulle coltivazioni di mais, grano, grano duro, soia, colza e girasoli; il grafico sopra è solo una delle tante analisi che vengono svolte, tra cui anche la stagionalità.

 

Il  Report Agricoltura di gennaio 2023 è un servizio che la Mazziero Research riserva dal 2013 alle aziende della filiera agroalimentare: coltivatori, aziende molitorie, mangimifici, pastifici e aziende di prodotti da forno.

Riportiamo di seguito l’editoriale:

 

Siamo al giro di boa, mentre dall’emisfero sud si iniziano a ricevere i primi dati del raccolto, qui solo ora ci affacciamo alla nuova stagione agricola con i primi dati delle semine di grano invernale.

La persistenza de La Niña fornirà dei buoni dati sul grano australiano, ma sta condizionando pesantemente le colture di mais e soia dell’America Latina.

Negli Stati Uniti invece si rileva un forte aumento delle semine di grano invernale, che per il momento fornisce un impatto limitato sui prezzi, ma che nel contempo mantiene una pressione ribassista sulle quotazioni di Chicago.

Il mais a Parigi e a Chicago continua a mostrare debolezza; una condizione che potrebbe durare ancora per qualche tempo, poi necessariamente dal mese prossimo si dovrà avere un recupero per contrastare almeno in parte una possibile preferenza per la soia da parte degli agricoltori.

Ma tornando al grano, se da un lato Parigi continua a volgere al ribasso, da Chicago dovremmo avere una reazione nelle prossime settimane. Il grano duro, invece, mantiene una calma apparente e non vi sono particolari segnali di allarme.

Condizione particolare, invece, per la soia; il prezzo dei semi è cresciuto in modo graduale e senza eccessi, una condizione che potrebbe durare; attenzione invece alla farina di soia cresciuta troppo e con troppa velocità, il ribasso potrebbe essere ormai maturo e manifestarsi in modo anche violento.

La colza si trova ancora a ridosso di un sostegno importante delle quotazioni: finora ha tenuto, ma l’eventuale violazione del supporto potrebbe far accelerare il movimento ribassista dei prezzi.

Buona lettura
Maurizio Mazziero

 

Il Report Agricoltura esce mensilmente in abbonamento per le aziende della filiera agroalimentare abbonate; il documento di oltre 40 pagine fornisce un’ampia gamma di analisi e previsioni sull’andamento delle materie prime agricole (mais, grano e soia) con previsioni (forecasts) sulle evoluzioni future; sono presenti inoltre le indicazioni generiche sulle strategie di copertura da adottare.

 

 

Il Report NON è rivolto a coloro che svolgono esclusivamente trading a livello amatoriale sui mercati finanziari.
Nel richiedere la copia di valutazione (cliccando nel bottone verde sopra) è indispensabile indicare:

  1. Nome dell’azienda richiedente
  2. Indirizzo della sede (via, numero civico e città)
  3. Telefono e nome persona di riferimento

ATTENZIONE: qualora siano mancanti questi dettagli il Report non sarà inviato.

Nota: i dettagli resteranno riservati, nessuna chiamata verrà fatta, servono esclusivamente a conferma dell’identità di operatore del settore agroalimentare.

 

libro Investire in Materie Prime

INVESTIRE IN MATERIE PRIME

Tutto, ma proprio tutto quello che occorre sapere per investire in materie prime. La Guida completa frutto dell’esperienza ventennale di Maurizio Mazziero sui mercati delle commodity.

Acquistalo subito con lo sconto dal sito dell’editore, clicca qui

 

 

 

PORTA UN ESPERTO DI ECONOMIA NELLA CONVENTION DELLA TUA AZIENDA

Gli analisti della Mazziero Research possono contribuire al successo del tuo evento portando la loro esperienza sull’economia italiana e globale e sui mercati finanziari.
Contattaci subito qui

 

 

 

 

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research e socio Ordinario Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica). Autore di numerosi libri, fra cui “Guida all’analisi tecnica”, “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

4 Comments