#Soia e #Farinadisoia cosa succede da qui in avanti – Nuovo Report Agricoltura (servizio in abbonamento)

#Soia e #Farinadisoia cosa succede da qui in avanti – Nuovo Report Agricoltura (servizio in abbonamento)


L’immagine sopra mostra il grafico delle quotazioni di soia negli USA che abbiamo così commentato nel Report:

La figura in formazione manifesta incertezza degli operatori, occorre attendere la fuoriuscita dai limiti in azzurro per capire la direzione. La violazione di 13,60 porterebbe a 13,30 e successivamente a 13,00 e 12,50. Mentre il superamento di 15,00 porterebbe a 15,50 poi a 16,00 e forse a 16,50.

Qui di fianco possiamo vedere la prima pagina del Report Agricoltura di settembre con il sommario.

 

Più sotto inseriamo anche la curva forward dei future il cui commento è disponibile nel Report di Settembre

 

 

 

Qui sotto invece domanda e offerta negli Stati Uniti e relativo commento

 

Oltre 4 milioni di tonnellate in meno nella produzione statunitense, diminuiscono anche le stime di consumo ed esportazione, ma si abbassano in modo consistente le scorte che si portano al 4,5% sul consumo.

L’autonomia è a livelli bassissimi pari a metà mese e questo contribuisce a una forte incertezza e a comportamenti altalenanti da parte degli operatori che imprimono forti variazioni al rialzo e al ribasso le quotazioni.

Difficile tracciare ipotesi, ma è bene non rimanere sforniti di soia e dei suoi derivati.

 

Nel Report Agricoltura di settembre grafici e analisi aggiornati su un’ampia serie di agricoli con grafici di domanda e offerta mondiale, statunitense ed europea.

 

Nel Report Agricoltura oltre 60 pagine di analisi sulle coltivazioni di mais, grano, grano duro, soia, colza e girasoli; il grafico sopra è solo una delle tante analisi che vengono svolte, tra cui anche la stagionalità.

Qui sotto il grafico del grano duro scambiato a Bologna; le strategie consigliate per chi compra e chi vende sono disponibili nel Report.

 

 

Il  Report Agricoltura di settembre 2022 è un servizio che la Mazziero Research riserva dal 2013 alle aziende della filiera agroalimentare: coltivatori, aziende molitorie, mangimifici, pastifici e aziende di prodotti da forno.

Riportiamo di seguito l’editoriale:

 

La stagione agricola si sta velocemente dirigendo verso il termine; è stata una stagione estremamente impegnativa con grandi incertezze sulla reale disponibilità dei raccolti anche a causa del conflitto tra Russia e Ucraina.

Ma anche la siccità ha giocato un ruolo non indifferente, con continue revisioni delle stime di rese.

Di seguito riportiamo un veloce riepilogo rimandando per gli approfondimenti alle pagine interne del Report.

Mais: la revisione delle rese negli Stati Uniti e in Unione Europea ha nuovamente spinto al rialzo le quotazioni, pur in presenza di un aumento delle stime di produzione ucraine. La forza potrebbe continuare per un po’.

Grano: anche qui abbiamo visto ulteriori revisioni al ribasso di stime di resa, ma le quotazioni non hanno la forza per innestare brucianti rialzi, più probabile una continuazione della debolezza.

Grano duro: ormai la strada dei prezzi è verso il basso.

Soia: abbastanza controversa, presto dovremmo avere il responso per i semi, se la direzione è verso l’alto o verso il basso, mentre la farina continua a manifestare condizioni di eccesso che potrebbero generare una discesa. Per gli utilizzatori è comunque consigliabile non rimanerne sforniti.

Colza: un declino senza fine, che probabilmente dovrebbe finire sui livelli di agosto 2021.

Girasole: i prezzi sono diretti a dove si trovavano prima del conflitto.

Buona lettura
Maurizio Mazziero

 

Il Report Agricoltura esce mensilmente in abbonamento per le aziende della filiera agroalimentare abbonate; il documento di oltre 40 pagine fornisce un’ampia gamma di analisi e previsioni sull’andamento delle materie prime agricole (mais, grano e soia) con previsioni (forecasts) sulle evoluzioni future; sono presenti inoltre le indicazioni generiche sulle strategie di copertura da adottare.

 

 

Il Report NON è rivolto a coloro che svolgono esclusivamente trading a livello amatoriale sui mercati finanziari.
Nel richiedere la copia di valutazione (cliccando nel bottone verde sopra) è indispensabile indicare:

  1. Nome dell’azienda richiedente
  2. Indirizzo della sede (via, numero civico e città)
  3. Telefono e nome persona di riferimento

ATTENZIONE: qualora siano mancanti questi dettagli il Report non sarà inviato.

Nota: i dettagli resteranno riservati, nessuna chiamata verrà fatta, servono esclusivamente a conferma dell’identità di operatore del settore agroalimentare.

 

libro Investire in Materie Prime

INVESTIRE IN MATERIE PRIME

Tutto, ma proprio tutto quello che occorre sapere per investire in materie prime. La Guida completa frutto dell’esperienza ventennale di Maurizio Mazziero sui mercati delle commodity.

Acquistalo subito con lo sconto dal sito dell’editore, clicca qui

 

 

 

PORTA UN ESPERTO DI ECONOMIA NELLA CONVENTION DELLA TUA AZIENDA

Gli analisti della Mazziero Research possono contribuire al successo del tuo evento portando la loro esperienza sull’economia italiana e globale e sui mercati finanziari.
Contattaci subito qui

 

 

 

 

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research e socio Ordinario Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica). Autore di numerosi libri, fra cui “Guida all’analisi tecnica”, “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

4 Comments