Curve forward Tag

L'immagine sopra mostra l'andamento delle quotazioni del mais di Chicago, che pur presentando dati fondamentali non esaltanti con surplus di produzione a livello mondiale e degli Stati Uniti sembrerebbe vicino a un esaurimento della spinta ribassista. Il commento che abbiamo incluso nel Report è il seguente: La...

Maurizio Mazziero sarà presente al TOL Expo, la manifestazione annuale dedicata all’investimento e al trading on line che si svolgerà il 27 e 28 ottobre a Milano in Piazza Affari nella storica sede della Borsa. L’ingresso è gratuito, ma occorre registrarsi (cliccare qui) l’ordine di registrazione...

Nel corso delle ultime sedute il petrolio ha abbandonato l’area di oscillazione compresa tra 57,5 e 62 dollari che aveva ingabbiato i prezzi nei mesi di maggio e giugno. Sinora i ripetuti tentativi di oltrepassare la soglia superiore di questo trading range erano stati sempre respinti,...

Dai minimi di metà marzo, a 42 dollari al barile, le quotazioni hanno messo a segno un progresso del 42%, ma ora la soglia dei 60 dollari risulta ardua da superare e potrebbe essere fisiologico un ripiegamento sino ai 54 dollari dove passa una zona...

Da tempo si parla di fine del grande ciclo di rialzo delle commodity: il petrolio sprofonda, l’oro traccheggia e i metalli industriali hanno ormai perso smalto. È l’errore maggiore degli analisti, e della carta stampata al loro seguito, che osservano le materie prime come un unico...

Dopo i massimi di periodo segnati nell’agosto scorso il petrolio sta progressivamente rientrando nell’alveo di oscillazione tra 87 e 97 dollari al barile. Le quotazioni si trovano ora a ridosso di un supporto a 92,50 con un forte ipervenduto evidenziato dallo stocastico (14, 3, 3),...