Disoccupazione femminile del 3% più alta di quella maschile

Disoccupazione femminile del 3% più alta di quella maschile

Nell’ultimo Osservatorio sui dati economici italiani (clicca qui per scaricare liberamente) abbiamo posto a confronto il livello di disoccupazione maschile e femminile. Di seguito il testo e i grafici pubblicati:

Le anomalie della disoccupazione di genere.

le donne restano ancora un gradino indietro nel mondo del lavoro visto che la disoccupazione femminile è del 3% più alta di quella maschile.

E questo avviene ad ogni classe di età, come è possibile osservare dalla Figura, ad eccezione delle ultracinquantenni, quando la disoccupazione maschile supera di un punto quella femminile.

Se invece si considerano le forze di lavoro suddivise per sesso, troviamo che gli uomini sono 14,9 milioni, mentre le donne superano di poco gli 11 milioni. Un inferiore numero di donne disponibili al lavoro e una maggiore disoccupazione al femminile generano di conseguenza un divario fra lavoratori uomini e donne che sfiora il 40% (Nella Figura sotto: uomini occupati 13,5 milioni, donne meno di 10 milioni).

 

Per scaricare liberamente il 33° Osservatorio sui conti pubblici cliccare qui

 

 

PORTA UN ESPERTO DI ECONOMIA NELLA CONVENTION DELLA TUA AZIENDA

Gli analisti della Mazziero Research possono contribuire al successo del tuo evento portando la loro esperienza sull’economia italiana e globale e sui mercati finanziari.
Contattaci subito qui

 

 

 

LA CRISI ECONOMICA E IL MACIGNO DEL DEBITO.

Per quale motivo dopo dieci anni di crisi l’Italia stenta a risollevarsi? Ma soprattutto cosa ci attende per il futuro? L’opzione Italexit può essere una soluzione? Le risposte in questo libro

Acquistalo subito con lo sconto dal sito dell’editore, clicca qui

 

 

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research, socio Ordinario Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica), consulente finanziario autonomo iscritto all’albo OCF, responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting. Autore di numerosi libri, fra cui “Guida all’analisi tecnica”, “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.