Alta tensione nello Stretto di Hormuz e… il petrolio sale

Alta tensione nello Stretto di Hormuz e… il petrolio sale

Breaking news: esplosione di due navi petroliere nel Golfo di Oman (dopo lo stretto di Hormuz), potrebbe essersi trattato di una collisione con delle mine.

La Mappa (fonte MarineTraffic) sopra mostra il traffico di vascelli che solcano lo stretto di Hormuz, in particolare quelli rossi rappresentano i tanker per il trasporto di petrolio.

Un tema da sempre sotto i nostri radar in quanto dallo stretto di Hormuz passa il 20% della produzione mondiale di petrolio e l’Iran potrebbe essere in grado di bloccarne il transito.

Infatti lo stretto, in considerazione del pescaggio delle navi, ha un punto in cui la larghezza scende a 6 miglia, utilizzate in 2 miglia per ciascun senso di marcia e una zona centrale di rispetto.

Nello stretto è già presente una flotta degli Stati Uniti, non si escludono schermaglie con l’Iran.

Brent e WTI hanno invertito la discesa dei giorni scorsi e stanno salendo del 1,2% alle ore 18.

 

PORTA UN ESPERTO DI ECONOMIA NELLA CONVENTION DELLA TUA AZIENDA

Gli analisti della Mazziero Research possono contribuire al successo del tuo evento portando la loro esperienza sull’economia italiana e globale e sui mercati finanziari.
Contattaci subito qui

 

 

LA CRISI ECONOMICA E IL MACIGNO DEL DEBITO.

Per quale motivo dopo dieci anni di crisi l’Italia stenta a risollevarsi? Ma soprattutto cosa ci attende per il futuro? L’opzione Italexit può essere una soluzione? Le risposte in questo libro

COMPRALO SUBITO cliccando sulla copertina o QUI.

 

 

 

 

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research, socio Ordinario Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica), consulente finanziario autonomo iscritto all’albo OCF, responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting. Autore di numerosi libri, fra cui “Guida all’analisi tecnica”, “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.