Mazziero Research al Gold Academy by pro aurum – 23 aprile 2016

Mazziero Research al Gold Academy by pro aurum – 23 aprile 2016

Nuovo appuntamento della Gold Academy organizzato da pro aurum sabato 23 aprile in cui Maurizio Mazziero sarà chiamato a illustrare le ragioni dell’investimento in oro, come diversificazione e tutela dalle incognite del sistema finanziario.

Nel corso della conferenza si parlerà in modo chiaro e comprensibile a tutti di come tassi negativi, borse in altalena e stimoli inefficaci delle banche centrali stiano portando a risultati quantomeno inesplorati e di come, oggi più che mai, sia necessaria una protezione del proprio patrimonio personale.

Questa esigenza riguarda ancor di più i cittadini svizzeri, molto attenti alle proprie finanze, ma che sempre più in questi anni hanno visto le scelte di politica interna messe a repentaglio da una società globalizzata, in cui il malessere altrui si ripercuote immediatamente sulla loro economia.

L’evento si svolgerà presso la sede della pro aurum a Manno (uscita autostrada Lugano Nord), via Cantonale 4, Centro Galleria 3, Entrata A in due sessioni a scelta:

  • mattino dalle 10.30 alle 12.00
  • pomeriggio dalle 14.30 alle 16.00

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione obbligatoria per ridotta disponibilità di posti, telefonando allo +41 91 610 9160 oppure scrivendo a ticino@proaurum.ch

Per vedere la registrazione della conferenza cliccare sull’immagine.

Mazziero Proaurum 20160423

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Fondatore della Mazziero Research, socio Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica) è responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting; si occupa di analisi finanziarie, reportistica e formazione. Autore di numerosi libri, fra cui "Investire in materie prime" e "La crisi economica e il macigno del debito", viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.