produzione petrolio USA Tag

Le quotazioni del petrolio hanno mostrato ultimamente notevole forza a causa delle tensioni internazionali, ma se andiamo a osservare l’evoluzione di domanda e offerta possiamo già scorgere alcuni elementi che potrebbero indurre debolezza nella seconda parte dell’anno. LA PRODUZIONE OPEC L’OPEC allargato, con la partecipazione della Russia,...

Se si osserva un grafico del petrolio degli ultimi sei mesi si può scorgere un chiaro trend rialzista partito dai 42 dollari al barile e giunto appena sopra i 66 dollari con un progresso del 57 percento. Al tempo stesso è noto che il dollaro ha...

Con un rialzo del 24% in sole 3 settimane, il petrolio è nuovamente in un trend rialzista, ma gli ostacoli che avevano fermato le quotazioni a giugno appena sopra i 50 dollari sono ormai a portata di mano. Avrà quindi lunga vita questo rialzo? Quali...

Al petrolio sono bastate due sedute per recuperare il 16%. Semplice rimbalzo tecnico o inversione della tendenza che negli ultimi due mesi ha spinto i prezzi da 61 a 38 dollari con una perdita del 40%? La discesa è stata pesante e non ha lasciato nessun momento...

Nel corso delle ultime sedute il petrolio ha abbandonato l’area di oscillazione compresa tra 57,5 e 62 dollari che aveva ingabbiato i prezzi nei mesi di maggio e giugno. Sinora i ripetuti tentativi di oltrepassare la soglia superiore di questo trading range erano stati sempre respinti,...

Dai minimi di metà marzo, a 42 dollari al barile, le quotazioni hanno messo a segno un progresso del 42%, ma ora la soglia dei 60 dollari risulta ardua da superare e potrebbe essere fisiologico un ripiegamento sino ai 54 dollari dove passa una zona...

Le quotazioni del petrolio sono ingabbiate da ormai due mesi in un’ampia zona di oscillazione (circa 20%) compresa tra 44 e 54 dollari il barile. I prezzi nell’ultima settimana hanno danzato a cavallo dei 50 dollari e hanno chiuso l’ottava appena al di sotto di...