L’economia italiana nel 2° trimestre 2015

L’economia italiana nel 2° trimestre 2015

Migliora l’occupazione, ma la crescita stenta a decollare
(Link immediato all’Osservatorio Italia economia a metà 2015)

L’occupazione sale al 56,3%, ma la disoccupazione si mantiene al 12%, anzi al 13,5% se si considera anche la quota di Cassa Integrazione; la disoccupazione giovanile si porta al 40,5%, un valore che non si vedeva dal 2013, ma nel mese successivo al record storico del 44,2%.

Siamo di fronte a dati contrastanti che non tranquillizzano, dato che una “rondine non fa primavera”.

Anche la crescita, rivista al rialzo rispetto ai dati preliminari, presenta uno 0,4% nel primo trimestre e uno 0,3% nel secondo; non mancano tuttavia le cautele, visto che in termini di aggregati del Pil il maggiore contributo deriva da un accumulo delle scorte.

Il confronto con i partner europei è scoraggiante: la Spagna cresce nel secondo trimestre dell’1%, dopo uno 0,9% del trimestre precedente; la Grecia (strano ma vero!) cresce lo 0,9%, dopo uno 0,1%; il Regno Unito lo 0,7%, dopo uno 0,4% la Germania lo 0,4%, dopo uno 0,3%; solo la Francia ha mostrato una crescita piatta, dopo aver segnato però uno 0,7% nel primo trimestre.

Il debito pubblico solo per un soffio scende al di sotto dei 2.200 miliardi; ma secondo le stime Mazziero Research calerà a 2.187 il mese prossimo e concluderà l’anno in una fascia compresa tra 2.170 e 2.190 miliardi. La spesa per interessi a 36,2 miliardi nei primi sei mesi dell’anno, si stima che raggiungerà i 71,9 miliardi a fine 2015.

Debito 0715 pro2015

In questo numero:

Debito pubblico e spesa per interessi: le stime Mazziero Research sino a fine 2015
Osservatorio Quantitative Easing: a che punto siamo con gli acquisti
Quanto rende investire in BOT
La sensibilità della spesa per interessi al rialzo dei rendimenti
Cina e petrolio: quale effetto per l’Italia

E’ possibile scaricare il XIX Osservatorio sui dati economici italiani al 2 trimestre 2015 al link:
Italia economia a metà 2015

 


Print Friendly and PDF

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Analista finanziario, fondatore Mazziero Research, Socio Professional SIAT ed esperto di materie prime è responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting. Autore di numerosi libri fra cui la “Guida all’analisi tecnica”, il “Manuale dell’investitore consapevole” e il nuovissimo “Investire in materie prime”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari, convention aziendali e programmi radiotelevisivi. Pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.