GOLDEN CROSS che cos’è?

Golden cross oro

GOLDEN CROSS che cos’è?

Per Golden cross (incrocio dorato) si intende l’incrocio al rialzo della media mobile a 50 giorni (2 mesi e mezzo) con quella a 200 giorni (10 mesi). Per media mobile si intende la media delle quotazioni di un titolo per un certo periodo di tempo.

Si tratta di un incrocio tradizionalmente osservato dai gestori di grandi patrimoni come segnale (molto grezzo per la verità) di un nuovo trend rialzista di lungo termine da cavalcare.

Al suo opposto il Death cross (incrocio della morte) in cui la media mobile a 50 giorni attraversa al ribasso quella a 200 giorni è un segnale di ribasso.

Sono segnali di lungo termine, giungono ovviamente con un certo ritardo e presentano tutta una serie di inconvenienti legati alle medie mobili (una trattazione completa di cosa sono le medie mobili e dei loro limiti si trova nel libro Guida all’analisi tecnica); tuttavia sembra che molti gestori osservino ancora questi segnali all’interno di una gamma di strumenti di analisi.

Se guardiamo il grafico in alto possiamo vedere come nell’oro il Golden Cross potrebbe formarsi nel corso delle prossime sedute, tra l’altro le quotazioni si trovano molto vicine alle medie a 50 e 200 giorni che potrebbero esercitare una funzione di supporto.

Spostandoci al grafico dell’argento, possiamo notare che il Golden Cross potrebbe impiegare una o due settimane in più per formarsi in quanto l’inclinazione delle medie mobili ci indica che queste potrebbero scorrere parallele per alcune sedute.

Tuttavia l’argento appare ancora più interessante dell’oro, in quanto dopo la forte discesa si trova ormai vicino alla zona di supporto intorno ai 17 dollari l’oncia e da qui potrebbe rimbalzare.

Aggiorneremo le previsioni e le analisi alle conferenze dell’ITForum di Rimini il prossimo 18 e 19 maggio.

 

Socio Professional SIAT 2017

 

 

 

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Analista finanziario, fondatore Mazziero Research, Socio Professional SIAT ed esperto di materie prime è responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting. Autore di numerosi libri fra cui la “Guida all’analisi tecnica”, il “Manuale dell’investitore consapevole” e il nuovissimo “Investire in materie prime”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari, convention aziendali e programmi radiotelevisivi. Pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.