ARGENTO dopo 13 ribassi la riscossa?

Argento grafico e commenti

ARGENTO dopo 13 ribassi la riscossa?

TREDICI ribassi consecutivi, così si sono mosse le quotazioni dell’argento da metà aprile ad oggi in una progressione che si avvicina molto al TD Sequential di Thomas Demark.

I prezzi hanno infatti continuato a scendere seduta dopo seduta e anche nell’unico giorno in cui hanno formato una candela rialzista, questa presenta la chiusura inferiore a quella precedente e il minimo inferiore a quello del giorno precedente.

Per quanto i mercati si comportino più di quanto si pensi in questo modo, ci troviamo di fronte a una circostanza abbastanza inusuale su un grafico a rappresentazione giornaliera.

Ora che succede?

  1. Alle prime battute delle contrattazioni della seduta del 4 maggio sembra che le forze ribassiste siano assenti: la candela in formazione appare come un doni (apertura e chiusura pressoché uguali e minimo superiore a quello della giornata precedente). La situazione potrà evolvere durante la seduta (e forse i ribassisti tenteranno di violare il minimo della giornata precedente) ma probabilmente siamo arrivati al momento del rimbalzo.
  2. Nel caso di ulteriore discesa ormai siamo vicini al supporto di 16 che, pur con qualche sbavatura, ha fermato i ribassi di giugno e dicembre 2016. Non si può escludere che le quotazioni si spingano fino a quei livelli.

Operatività (ATTENZIONE: deve intendersi un esercizio didattico di analisi tecnica e non una sollecitazione ad acquistare o vendere, chi opera lo fa a suo personale ed esclusivo pericolo. Nessuna responsabilità può essere attribuita all’autore dell’articolo, che è rivolto a un pubblico generico e non personalizzato):

  1. Estremamente rischiosa: superamento metà del corpo dell’ultima candela ribassista a 16,69.
  2. Moderatamente rischiosa: superamento del massimo dell’ultima candela ribassista a 16,89.
  3. Cautelativa: superamento della resistenza a 17,00.

I Target del movimento sono individuabili a 17,50, 18 e 18,50. (Attenzione: non tutti sono idonei a un corretto risk management).

Stop loss al di sotto del minimo della seduta di ieri.
Per chi è giunto a leggere fino in fondo si richiama l’attenzione alle note in corsivo.

Aggiornamento del 5 maggio: avendo l’argento formato nuovi minimi nella seduta di ieri, la strategia sopra presentata è cancellata, resta comunque un valido esempio didattico.

 

Socio Professional SIAT 2017

 

La Siat (Società Italiana di Analisi Tecnica) organizza il 13-15 ottobre a Milano IFTA 2017 la 30ma Conferenza Annuale di IFTA (International Federation of Technical Analysts).

 

 

Maurizio Mazziero
maurizio@mazzieroresearch.com

Analista finanziario, fondatore Mazziero Research, Socio Professional SIAT ed esperto di materie prime è responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting. Autore di numerosi libri fra cui la “Guida all’analisi tecnica”, il “Manuale dell’investitore consapevole” e il nuovissimo “Investire in materie prime”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari, convention aziendali e programmi radiotelevisivi. Pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.